LA PIETÀ


Nel lato nord orientale della chiesa di San Bartolomeo, si trova la chiesina dell’Arciconfraternita di San Giovanni Decollato della “della Pietà”, fondata il 5 ottobre 1715 da alcuni confratelli campofilonesi, che si aggregarono alla “Confraternita dei fiorentini” di Roma. All’interno si possono ammirare statue di Santi e un Cristo in cartapesta risalenti alla fine del 1800; Queste statue vengono utilizzate nella rappresentazione del “Cristo Morto” che la Confraternita organizza con cadenza biennale nel venerdì di Pasqua in commemorazione della morte di Cristo sulla croce. I Confratelli vestiti con le tradizionali tuniche nere, aprono la processione, che si snoda per le vie del paese e durante la quale con preghiere, musiche e riflessioni si ripercorrono gli ultimi momenti di vita del Signore. All’interno della Chiesa di San Bartolomeo, dove viene allestito il Calvario, si svolge il momento più toccante dell’intero evento grazie ad una splendida coreografia allestita con cura dagli organizzatori. Si tratta di una manifestazione ormai divenuta storica e che richiama non solo devoti del circondario ma anche un gran numero di turisti.

Guarda le Foto della Pietà di Campofilone >>